Warning: Use of undefined constant HTTP_HOST - assumed 'HTTP_HOST' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.unitipersoveria.it/home/includes/head.php on line 13

Warning: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.unitipersoveria.it/home/includes/head.php on line 13
GRAZIE A "UNITI PER SOVERIA" IN ARRIVO 50.000,00 PER L'ACQUISTO NUOVO SCUOLABUS
Categoria Articolo

GRAZIE A "UNITI PER SOVERIA" IN ARRIVO 50.000,00 PER L'ACQUISTO NUOVO SCUOLABUS


Postato Redazione il nella categoria Archivio 2011 - 2021

L'amministrazione Comunale "Uniti per Soveria" nell'ambito della Legge Regionale n. 27/1985, diritto allo studio, annualità 2016, dopo aver speso circa 7.000,00 per la manutenzione di uno dei due mezzi già a disposizione del Comune, considerata la loro vetustà, ha richiesto un contributo alla Regione Calabria per l'acquisto di un nuovo scuolabus.

La richiesta è stata mandata in occasione dell'ultimo anno di mandato utilizzando le possibilità offerte dalla richiamata legge regionale del 1985.

Anche dopo la conclusione del mandato amministrativo il Gruppo Consiliare "Uniti per Soveria" ha continuato a seguire e sostenere in Regione la richiesta.

Ed oggi, un ulteriore risultato si aggiunge ai precedenti, infatti con decreto dirigenziale nr. 1116 del 7/02/2017 del Dipartimento 7 - Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali è stato concesso al Comune di Soveria Mannelli un contributo finanziario complessivo di € 50.000,00 per l'acquisto di un nuovo scuolabus.

Il nuovo scuolabus garantirà una maggiore sicurezza ai nostri ragazzi.

L'Avv. Giuseppe Pascuzzi, il Gruppo Consiliare e l'Associazione "Uniti Per Soveria" ringraziano il Presidente Oliverio e l'Assessore Roccisano per la consueta disponibilità ed attenzione dimostrata verso il territorio:

"...La buona notizia, che aspettavamo, attesta come il nostro Gruppo continui a lavorare incessantemente per il bene del Paese, con la stima del Presidente OIiverio, della Giunta e dei Consiglieri Regionali che ne continuano a dare atto...".